I negri. La Compagnia della Fortezza.1996. © particolare da foto di Maurizio Buscarino

I negri, 1996

I Negri (1996)
da Les Nègres di Jean Genet
regia di Armando Punzo
collaborazione artistica di Nicola Rignanese
scene e costumi di Valerio Di Pasquale, Carmen Lopez Luna con la collaborazione di Gianni Gronchi e Luisa Raimondi
musiche di Pasquale Catalano
con Adriano Amata, Alfonso Avella, Carlo Barresi, Nicola Bello, Barhane Bouzid, Juàn Caceres Gonzàles, Domenico Caia, Nicola Camarda, Francesco Capasso, Alberto Casaroli, Giovanni Chessa, Antonio Cinque, Ignazio Cocco, Ludovico Di Leva, Valerio Di Pasquale, Domenico Di Sarlo, Michele Ferraro, Carmelo Ferrugia, Mirko Gianduia, Giuseppe Giannuso, Giorgio Granatelli, Antonio Grisi, Antonio Linguanti, Salvatore Longo, Raffaele Prete, Leonardo Priolo, Giuseppe Raineri, Luigi Riccio, Rocco Romano, Graziano Salis, Roberto Sanna
produzione di Carte Bianche, Centro Teatro e Carcere di Volterra.
Prima rappresentazione Volterra, Casa Penale, 24 luglio 1996 – VolterraTeatro Festival, Teatro di San Pietro, 25-26 luglio 1997
Repliche Volterra, Teatro di San Pietro, 13-14-15 dicembre 1996

Clownerie, epicità e azioni fisiche negli spettacoli della Compagnia della Fortezza
di Letizia Bernazza
in V. Valentini e L. Bernazza, (a cura di) La Compagnia della Fortezza, Rubbettino Editore, Soveria Mannelli (CZ) 1998
Ne I Negri, come già nel Marat-Sade e ne La Prigione, sono sempre le vicende della compagnia a riflettersi nel testo originale. Invece di sviluppare l’antitesi Negri/Bianchi che conduce Genet oltre la problematica del razzismo Bianchi/Negri estendendola al rapporto dialettico fra l’Io e l’Altro, Armando Punzo si concentra sull’opposizione Reclusi/Uomini Liberi e trasforma la prostrazione dei Negri, che inscenano l’assassinio di una donna bianca di fronte ad una corte di Bianchi, nell’umiliazione dei detenuti che si offrono, in tutta la loro “diversità”, dinanzi ad un pubblico di gente libera. Continua a leggere…

TESTO VERBALE
Compagnia della Fortezza, TESTO “I Negri” da Jean Genet (Einaudi Editore 1982) in
SCRITTI DEGLI ARTISTI
Valentina Valentini, I nostri spettacoli sono diversi perché sono veri e sentiti - conversazione con i detenuti-attori in L. Bernazza e V.Valentini, (a cura di), La Compagnia della Fortezza, Rubbettino editore, Saveria Mannelli (CZ) 1998
Maria Grazia Gregori, «I miei carcerati? Come i negri nel lager di Genet», intervista ad Armando Punzo, «l'Unità», 18 luglio, 1996
Armando Punzo, Una compagnia di negri recita per un pubblico di bianchi,
GALLERIA FOTOGRAFICA
I Negri 1996
Carcere di Volterra - 24 luglio 1997
Foto di Maurizio Buscarino e Stefano Vaja. Tutti i diritti riservati.
VIDEO
I Negri
La Compagnia della Fortezza - regia video Ferruccio Marotti
Volterra - 26 luglio 1997
Orlando Furioso-Percorsi di lavoro sullo spettacolo realizzato nel 1998 con gli attori della Compagnia della Fortezza, a cura di Andrea Salvadori e Valerio Di Pasquale
RECENSIONI
Aggeo Savioli, Clownerie nere dietro le sbarre, «l'Unità», 26 luglio 1996
Ettore Vittorini, Carcerati-attori, rabbia "da negri", «Corriere della Sera», 26 luglio 1996
Masolino d'Amico, Sul treno dello scontro razziale e tra i neri acrobati di Genet, «La Stampa», 28 luglio 1996
Domenico Rigotti, Quell'atto unico che evasione, «Avvenire», 27 luglio 1996
Gianfranco Capitta, In un mondo da reinventare, «il Manifesto», 27 luglio 1996
Renato Palazzi, Volterra, luogo del delitto, «Il Sole 24 Ore», 28 luglio 1996
Magda Poli, A Volterra l' urlo dei " negri " e delle donne algerine, «Corriere della Sera», 29 luglio 1996
Rita Cirio, Le nostre prigioni, «l'Espresso», 29 agosto 1996

Lascia un commento