Leo e Perla. O' Zappatore. 1972. Teatro di Marigliano. Leo De Berardinis e Perla Peragallo. Pubblicata in «La bellezza amara. Il teatro di Leo De Berardinis», Pratiche, Parma 1993

O’ Zappatore, 1972

O’ Zappatore (1972)
spettacolo cineteatrale
di Leo de Berardinis e Perla Peragallo
con Leo de Berardinis, Perla Peragallo, Cosimo Cinieri, Sebastiano Devastato, Giosafatt Nocerino, Giggino Pantanijali
orchestra Guglielmo Esposito (pianoforte), Vincenzo Olivieri (batteria), Stefano Minale (clarinetto), Raffaele Minale (tromba)
Prima rappresentazione Napoli, Teatro Orione, 14 marzo 1972
Riprese: Torino, Teatro Carignano, aprile 1972; Roma, Teatro Centrale, 9 novembre 1972

’O Zappatore
di Donatella Orecchia
È il 1971: Leo e Perla sono a Marigliano da un anno e portano in scena ’O Zappatore, da una famosa sceneggiata su versi di Libero Bovio e musica di Ferdinando Albano.
La vicenda è semplice: un bracciante ha lavorato per mantenere la famiglia e gli studi del figlio per tutta la vita. Quando il figlio diviene avvocato e s’innamora di una ballerina per la quale abbandona la casa paterna, la fidanzata fedele e la madre morente, il padre lo raggiunge a Napoli, dove si è rifugiato con l’amante, e lo riporta a casa.
In una riscrittura, che prevede anche l’uso di sequenze cinematografiche proiettate su tre schermi e di un’orchestrina in scena e che vede la partecipazione di alcuni abitanti di Marigliano, i due artisti traggono il materiale per un apologo sull’arte contemporanea e sulla propria recente esperienza teatrale, con un risvolto amaro che parla di un’avanguardia che non può né attingere alla vitalità popolare e proletaria né farsi effettivamente borghese.Continua a leggere…

SCRITTI DEGLI ARTISTI
Leo de Beradinis, Marigliano, in F. Quadri, L’avanguardia teatrale in Italia, Torino, Einaudi, 1977
GALLERIA FOTOGRAFICA
FOTO
'O Zappatore. Teatro di Marigliano. 1972.
Tutti i diritti riservati.
VIDEO
Intervista a Leo de Berardinis sul Teatro e l'avanguardia
immagini di O' Zappatore
RECENSIONI
Vice, Un viaggio nel cuore antico della sceneggiata, «l'Unità», 10 novembre, 1972
A. M. Ripellino, Mezza Napoli nel tritacarne, «l'Espresso», 22 novembre, 1972
Goffredo Fofi, I padri zappatori, «Ombre rosse», marzo, 1974
Felice Piemontese, Ma che cos'è questa sceneggiata?, «l'Unità», 10 settembre, 1976
Italo Moscati, Teatro. Leo e Perla sconfitti, «Sette giorni», 19 novembre 1972, p. 29
g. br. (Giorgio Brizio), O' zappatore: al confine di un pezzo di bravura, «Gazzetta del popolo», 12, aprile 1972
MATERIALI DI CONTESTO
Frammento da Compromesso storico a Marigliano di Leo de Berardinis e Perla Peragallo
operatore cinematografico Alberto Grifi
1971 - in Telemarigliano story

Lascia un commento