Babilonia Teatri

Babilonia Teatri

Babilonia Teatri: note biografiche
di Renata Savo
Nel 2006 Enrico Castellani e Valeria Raimondi, originari della provincia veronese, decidono di iniziare insieme un percorso di ricerca autonomo dopo un primo “apprendistato” all’interno della compagnia Viva Opera Circus fondata nel 2000 da Gianni Franceschini, tra i fondatori di Aida, struttura di produzione e ospitalità del teatro ragazzi con sede a Verona, proprio dove la piccola Valeria Raimondi, all’età di appena cinque anni, era stata indirizzata per studiare teatro grazie a una sensibile e appassionata madre che ne favorì l’interesse. Enrico, invece, si era avvicinato al teatro intorno ai vent’anni, tramite l’amico Roberto Totola della compagnia Punto in Movimento; alla Viva Opera Circus, dove conobbe la futura compagna d’arte e di vita, approdò nel 2004, dopo la laurea in Scienze Giuridiche.
Il 2005 è un anno che getta le basi per gli sviluppi futuri: Raimondi e Castellani sono impegnati in maniera sempre più autonoma nella conduzione di laboratori didattici con bambini e anziani, come per i detenuti del carcere di Montorio. Di quell’anno, infatti, il «non-spettacolo», Ricordi di Guerra, ricordi d’Amore, che in qualche modo prefigura già la modalità di fare teatro che sarà operativa in Pinocchio (2012) : un teatro che consiste nel riportare, quasi in forma ready made, l’esperienza umana e autobiografica dei personaggi che abitano lo spazio scenico, in questo caso gli anziani della casa di riposo Pia Opera Ceccarelli; vestiti dei loro abiti quotidiani e disposti in semicerchio, uno alla volta parlano di sé, rispondendo alle semplici istruzioni dettate dai due registi: «Era sufficiente rammentare la situazione che dovevano interpretare perché il ricordo tornasse a scorrere in tutta la sua vivacità. Gli iniziali problemi di comprensione ci hanno quindi portato a scoprire una ricchezza: la semplicità, essere chiari e immediati, andando all’essenza delle cose. Essere costretti a eliminare fronzoli e orpelli, a tradurre con immagini e pensieri lineari le nostre». Continua a leggere…

SCRITTI DEGLI ARTISTI
Enrico Castellani, Valeria Raimondi, Specchio riflesso, Manifesto poetico di Babilonia Teatri, «Prove di Drammaturgia», n. 2, dicembre 2011.
Enrico Castellani, Mauro Petruzziello, Conversazione di Mauro Petruzziello e Enrico Castellani, Intervista, «gruppoacusma.com» 25 gennaio 2013.
GALLERIA FOTOGRAFICA
FOTO
TEATROGRAFIA
teatrografia
a cura di Renata Savo
Progetti speciali
teatrografia
BIBLIOGRAFIA
bibliografia
a cura di Renata Savo

Lascia un commento