Luciano Berio

Luciano Berio

Luciano Berio – Note biografiche
di Daniele Vergni
Luciano Berio (Oneglia (Imperia), 24 ottobre 1925 – Roma, 27 maggio 2003) è stato un compositore e direttore d’orchestra, pioniere nella composizione di musica elettronica ed elettro-acustica. Dopo un primo approccio alla musica in ambito familiare, Berio studia al conservatorio di Milano “Giuseppe Verdi”, frequentando composizione con Giulio Cesare Paribeni e Giorgio Federico Ghedini, e direzione d’orchestra con Carlo Maria Giulini e Antonino Votto. La prima esecuzione pubblica di una sua composizione (suite per pianoforte) avviene nel 1947. Dal 1951 è negli Stati Uniti, dove studia con Luigi Dallapiccola a Tanglewood. Nel 1954 frequenta i corsi estivi di Darmstadt, dove si stava riunendo tutta l’avanguardia musicale di quegli anni – Pierre Boulez, Karlheinz Stockhausen, Bruno Maderna, Luigi Nono, György Ligeti, Mauricio Kagel e altri – e dove Berio s’interessa alla musica elettronica tanto da fondare l’anno successivo a Milano, assieme a Bruno Maderna, lo Studio di Fonologia della RAI, dedito alla produzione di musica elettronica frequentato anche da compositori stranieri come John Cage. Continua a leggere…

TEATROGRAFIA
teatrografia
elenco delle opere riferite al teatro musicale.
BIBLIOGRAFIA
bibliografia
a cura di Daniele Vergni
LINK UTILI

Lascia un commento